Verde pubblico e contract

L’ambiente e il verde

Gestione del verde, ingegneria naturalistica e manutenzione del territorio

L’azienda F.lli Buccelletti opera nel settore del verde e dell’agricoltura dal 1910, anno di sua fondazione. l’Azienda dispone di una sicura esperienza nonché di concrete referenze nei settori specifici del verde e della manutenzione del territorio; con questo spirito multisettoriale legato all’ambiente lavoriamo con etica e nel rispetto del territorio, oggi come allora.

Nel corso dei decenni la competenza ottenuta dall’esperienza acquisita lavorando per grandi aziende italiane (Q8, IP, TotalErg, Snam, Autogrill, Autostrade, Pizzarotti, Cmb, Cesi, Terna, Enel Green Power e Snam), per enti pubblici come i Comuni di Firenze, Roma, Siena, Arezzo, Bergamo, Città di Castello e molti altri fra i quali Aziende Sanitarie, Provincie e Consorzi di Bonifica in tutto il territorio nazionale, nonché Parchi Nazionali (Arcipelago Toscano, Asinara), ha determinato una grande crescita per la nostra azienda in termini di risorse e Know-how altamente specializzato oltre che nel verde anche nelle opere di inserimento paesaggistico (landscaping), nella mitigazione ambientale, nella conservazione del territorio, nelle costruzioni e manutenzioni fluviali e nell’ingegneria naturalistica.

Certificazioni SOA

Siamo in possesso delle seguenti certificazioni SOA, che ci permettono di partecipare a gare per l’esecuzione di appalti pubblici di lavori:

La struttura aziendale

Oltre ad una solida struttura organizzativa e operativa al momento la nostra azienda infatti può contare su più di 60 dipendenti e un parco mezzi composto da tutto il necessario per affrontare ogni lavoro nei settori di attività, oltre a diverse sedi di appoggio operativo sul territorio nazionale.

Qualità, ambiente e sicurezza

Lo sviluppo aziendale, inoltre, supportato da elevate competenze professionali e tecniche, si è sempre strutturato tramite processi di qualità, con attenzione alla gestione ambientale e alla sicurezza in tutte le attività. 

In tale contesto sono state acquisite le certificazioni ISO 9001:2008, ISO 14001:2004, BS OH SAS 189001:2007 e la certificazione etica SA 8000.


Esperienza e referenze

Nel corso dei decenni la nostra azienda è cresciuta costantemente, acquisendo risorse e un know-how altamente specializzato nel verde, nelle opere di inserimento paesaggistico (landscaping), nella mitigazione ambientale, nella conservazione del territorio, nelle costruzioni e manutenzioni fluviali e nell’ingegneria naturalistica.

La nostra crescita è avvenuta lavorando per grandi aziende italiane (Q8, IP, TotalErg, Snam, Autogrill, Autostrade, Pizzarotti, Cmb, Cesi, Terna, Enel Green Power e Snam), per enti pubblici come i Comuni di Firenze, Roma, Siena, Arezzo, Bergamo, Città di Castello e molti altri fra i quali Aziende Sanitarie, Province e Consorzi di Bonifica in tutto il territorio nazionale, nonché Parchi Nazionali (Arcipelago Toscano, Asinara)

Gestione del verde e arredo urbano

Abbiamo una lunga esperienza nell’ambito dei lavori di realizzazione, manutenzione e interventi sul verde. Le nostre referenze spaziano dalla gestione del verde urbano verticale e orizzontale, al global service ai giardini pensili alle manutenzioni delle zone verdi, fino agli interventi in aree di pregio e vincolate come parchi storici o zone sottoposte a tutela.



Gestione del territorio

F.lli Buccelletti ha svolto e tuttora opera importanti lavori di manutenzione ordinaria e realizzazione di opere fluviali, di bonifica e per la difesa del suolo, principalmente per enti e consorzi pubblici. Eseguiamo opere di stabilizzazione versanti e pendii con gabbionate a altre tecniche tradizionali.

Ingegneria naturalistica e opere di inserimenti ambientali

Riguarda la costruzione, la manutenzione o la ristrutturazione di opere necessarie alla difesa del territorio ed al ripristino della compatibilità fra “sviluppo sostenibile” ed ecosistema, comprese tutte le opere ed i lavori necessari per attività botaniche e zoologiche. Comprende in via esemplificativa i processi di recupero naturalistico, botanico e faunistico, l’eliminazione del dissesto idrogeologico per mezzo di piantumazione, le opere necessarie per la stabilità dei pendii, la riforestazione, i lavori di sistemazione agraria e le opere per la rivegetazione di scarpate stradali, ferroviarie, cave e discariche.